I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Eczema del collo e della nuca

Vi si pensa meno spesso, ma anche collo e nuca possono essere colpiti dall’eczema. É questa una zona particolarmente visibile del corpo, raramente colpita dall’eczema in modo isolato.

La zona del collo e della nuca

Il collo è assimilabile a un insieme di pieghe e rientra quindi tra le zone particolarmente interessate dall’eczema nell’infanzia. In età adulta, esiste una forma specifica di eczema che interessa contemporaneamente viso e collo: il cosiddetto “eczema testa e collo” (“Head and Neck Dermatitis” in inglese).

Le causa dell’eczema del collo

Nell’eczema da contatto, il collo tende a essere molto interessato: in caso di allergia da contatto al nichel, per esempio, l’indosso di bigiotteria attorno al collo provoca rapidamente la comparsa di placche eczematose. Allo stesso modo, se l’allergia da contatto è causata da un componente dello smalto per unghie, il semplice gesto di portare le mani al collo può provocare uno sfogo eczematoso.

L’irritazione è un fattore importante da considerare: sciarpe di lana, etichette, allacciature troppo strette, shampoo che cola lungo il collo quando si risciacquano i capelli… è preferibile indossare sciarpe di cotone o pile, tagliare le etichette, sbottonare uno o due bottoni della camicia e inclinare la testa indietro durante lo shampoo.

Il collo è una zona molta accessibile e facile da grattare, a volte anche senza rendersene conto; può essere quindi difficile resistere all’impulso di grattarsi il collo, ma questo non fa che aggravare le lesioni.

Quale trattamento per l'eczema del collo?

L’eczema del collo è trattato come il resto del corpo; a volte, il dermocorticoide è sostituito da una pomata antinfiammatoria (immunosoppressore topico), perché la cute del collo è sottile e fragile come quella del viso. E non bisogna dimenticare di idratare il collo con un emolliente!