I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

forfora

La forfora è costituita da squame bianche che si distaccano dal cuoio capelluto anche in seguito alla proliferazione eccessiva di un fungo (Malassezia). Queste piccole squame biancastre formate da un ammasso di cellule morte molto volatili che si distaccano dal cuoio capelluto e cadono spesso sui vestiti.
In caso di dermatite seborroica, si avrà invece una forfora più grassa, squame associate a iperseborrea e ad una forte infiammazione del cuoio capelluto, che indurrà ad arrossamenti e prurito.

Fonte: http://dermato-info.fr/