I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Cos’è la forfora?

I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti.

  • Cos’è la forfora? | Ducray

La forfora, in linguaggio medico “placche di desquamazione del cuoio capelluto”, è un problema estremamente frequente. Si tratta di una desquamazione sottile e benigna dell’epidermide del cuoio capelluto.

E’ opportuno sottolineare che l’epidermide, ossia lo strato esterno della nostra pelle, si rinnova costantemente. Tutti i giorni, le cellule che giungono a maturità si distaccano dalla cute. Solitamente non sono visibili, poiché queste cellule microscopiche si distaccano una alla volta. Ma alcune volte, tale rinnovamento epidermico è anomalo, troppo veloce e troppo abbondante. Di conseguenza, gruppi compatti di cellule visibili a occhio nudo si distaccano dal cuoio capelluto. Prendono il nome di “squame”. Così la forfora è la manifestazione visibile di una desquamazione eccessiva del cuoio capelluto.

I capelli non ne sono però interessati: la forfora, per quanto intensa e duratura, non provoca la caduta dei capelli.

0
Ancora nessun voto
SALVA QUESTO ARTICOLO >