I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Come si utilizza il siero capelli?

Disciplinare, ridensificare, acconciare, illuminare … il siero è un trattamento per capelli dalle mille promesse. Scopri tutto quello che c’è da sapere per scegliere il siero più adatto alla tua necessità e, soprattutto, i gesti giusti per utilizzarlo senza appesantire la capigliatura.

Il siero capelli per la cura delle lunghezze

Sullo scaffale dei trattamenti nutritivi rigeneranti per le punte, il siero capelli va per la maggiore. Grazie alla sua facilità di utilizzo, che non richiede risciacquo, e al suo formato tascabile, puoi usarlo al mattino, poi metterlo in borsa ed estrarlo in qualsiasi momento per dare una sferzata di energia alle lunghezze.

Questa versione del siero per capelli è generalmente utilizzata per lisciare, disciplinare e apportare splendore e brillantezza ai capelli.

Sul fronte composizione, può contenere olii vegetali e minerali nutrienti, disciplinanti e agenti idratanti. Per nutrire le lunghezze senza appesantirle o ungerle, sono sufficienti una o due gocce di siero. Questi sieri polivalenti possono essere utilizzati sui capelli asciutti o umidi, prima o dopo averli spazzolati, o per un semplice ritocco.

Il siero capelli per ridensificare i capelli dalle radici

Per contrastare gli effetti dell’invecchiamento dei capelli bisogna agire alla radice del problema... vale a dire, a livello del cuoio capelluto, delle radici.

L’obiettivo di questo tipo di siero è inguainare e incrementare meccanicamente il diametro del capello. Diversamente dal siero dedicato alle lunghezze, questo tipo di siero va applicato alla radice dei capelli, riga per riga, massaggiando il cuoio capelluto. Agisce in due tempi: sin dalla prima applicazione, inguaina la fibra e le dona subito consistenza; poi, un’applicazione dopo l’altra, i suoi principi attivi agiscono nel cuore del follicolo per stimolare la crescita del capello e proteggerlo. Una duplice promessa, resa possibile da ingredienti che vantano proprietà anti-età antiossidanti come il ginseng, le vitamine B5 e F o l’albizia.

Scegliere la routine di trattamento adeguata

Il giusto utilizzo? Applica il siero subito dopo lo shampoo sui capelli umidi o asciutti, senza risciacquare. Associato al massaggio del cuoio capelluto, il siero produce un effetto ridensificante, grazie al quale i capelli si spezzano molto meno e tengono meglio la piega.
 
1/ Applicare il siero riga per riga (5 righe) sul cuoio capelluto asciutto o umido 2/ Massaggiare per fare assorbire delicatamente il prodotto                                                 
3/ Ripartire l’eccesso a livello delle radici, del cuoio capelluto e delle lunghezze, terminare con la piega

 

Le nostre routine di trattamento

 
La mia routine per una capigliatura più corposa (fase d'attacco)

Azione efficace sull’invecchiamento di capelli e cuoio capelluto. Azione sulla perdita di densità dei capelli

Prova questa routine > La mia routine per una capigliatura più corposa (fase d'attacco) > Mostra la mia routine >

 
La mia routine per una capigliatura più corposa (prevenzione)

Azione che contrasta l’invecchiamento dei capelli e del cuoio capelluto e la perdita di densità della capigliatura

Prova questa routine > La mia routine per una capigliatura più corposa (prevenzione) > Mostra la mia routine >
Scopri tutte le routines >