I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

L’invecchiamento dei capelli nell’uomo: quel che bisogna sapere

Una volta tanto, uomini e donne sono uguali di fronte alla natura dei capelli che muta col tempo. E’ sì, il fenomeno dei capelli che invecchiano riguarda anche gli uomini! Ma cosa accade, di fatto? Scopri tutto quello che c’è da sapere sul processo di invecchiamento dei capelli nell’uomo.

​L’invecchiamento dei capelli nell’uomo inizia sempre con la comparsa dei capelli grigi

George Clooney, Vincent Cassel o il Dottor Stranamore nella serie Grey’s Anatomy… tutti esempi di uomini che hanno reso sexy i capelli sale e pepe! Ma non si scappa: nell’uomo, così come nella donna, la comparsa di capelli grigi e bianchi è il primo sintomo dell’invecchiamento dei capelli. 
 
Ma cosa c’è alla base di questo fenomeno e da cosa è determinato? L’invecchiamento dei capelli, nell’uomo e nella donna, è spesso legato a una questione genetica. Vale a dire che non esiste una vera e propria età di comparsa dei primi capelli bianchi, e gli uomini non sono tutti uguali rispetto a questo fenomeno: dipende dalla produzione di melanina da parte dei melanociti. La melanina è il pigmento che determina il colore della pelle e dei capelli; le sfumature di colore che differenziano gli individui sono legate alle diverse quantità di melanina che le caratterizzano. Con l’età, i melanociti diminuiscono progressivamente la produzione di questo pigmento… e i capelli grigi iniziano a fare capolino.

Esiste una correlazione tra invecchiamento dei capelli e calvizie nell’uomo?

Inizi a stempiarti o ad avere la sommità del capo con pochi capelli? La buona notizia, o forse meno buona, è che ciò non dipende dall’invecchiamento: si tratta della caduta dei capelli, un fenomeno denominato anche alopecia. Contrariamente all’invecchiamento dei capelli, non riguarda tutti gli uomini, ed è determinato da fattori ormonali e genetici. Si stima che il 50% degli uomini, all’età di 50 anni, ne siano interessati. E non è raro osservare giovani di 25 o 30 anni con una capigliatura che già inizia a diradarsi…
 
Non bisogna dunque confondere l’alopecia, o caduta dei capelli, con il capello che invecchia e perde consistenza sino a crescere più sottile. Assottigliandosi, la massa dei capelli assume un aspetto complessivamente meno corposo, meno denso.

Le nostre routine di trattamento

 
La mia routine per una capigliatura più corposa (fase d'attacco)

Azione efficace sull’invecchiamento di capelli e cuoio capelluto. Azione sulla perdita di densità dei capelli

Prova questa routine > La mia routine per una capigliatura più corposa (fase d'attacco) > Mostra la mia routine >

 
La mia routine per una capigliatura più corposa (prevenzione)

Azione che contrasta l’invecchiamento dei capelli e del cuoio capelluto e la perdita di densità della capigliatura

Prova questa routine > La mia routine per una capigliatura più corposa (prevenzione) > Mostra la mia routine >
Scopri tutte le routines >