I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

A cosa è dovuto il colore della pelle?

I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti.

  • A cosa è dovuto il colore della pelle? | Ducray

Dipende dalla melanogenesi, ossia la produzione di un pigmento scuro denominato melanina da parte di cellule specializzate, i melanociti, presenti nell’epidermide.

La melanina è distribuita uniformemente nella superficie cutanea sotto forma di “granuli”. Conferisce alla pelle il suo colorito, con sfumature variabili dal bianco latte al nero: più melanina è presente, più la pelle sarà scura. La sintesi della melanina, e quindi il colore della pelle, è determinata geneticamente.

La sintesi della melanina è inoltre stimolata dai raggi del sole. In sostanza, l’abbronzatura è l’espressione di una reazione della pelle all’aggressione dei raggi ultravioletti.

La pigmentazione è fragile e facilmente alterabile da traumi o malattie. I “disturbi pigmentari” possono manifestarsi sotto forma di iperpigmentazioni (macchie scure) o ipopigmentazioni (macchie chiare).

0
Ancora nessun voto
SALVA QUESTO ARTICOLO >