I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Quali sono le cause dell’invecchiamento dei capelli?

Capelli sottili, difficili da tenere in piega, senza volume? L’invecchiamento dei capelli ti preoccupa? Per combattere il nemico, bisogna innanzi tutto imparare a conoscerlo. Scopri le cause dell’invecchiamento dei capelli per non presentarti disarmata all’appuntamento.

Prima causa dell’invecchiamento dei capelli: il tempo che passa

Invecchiamento dei capelli o caduta dei capelli?

L’età e il capello, una storia a sé. Dopo numerosi anni di ricerca, i nostri laboratori hanno dimostrato che, proprio come la pelle, i capelli subiscono gli effetti del tempo che passa. In che modo? Per la prima volta, tre studi condotti in collaborazione con 4 esperti dermatologi europei specialisti del capello (in Francia, Italia, Germania e Spagna), hanno consentito di definire il fenomeno dell’invecchiamento dei capelli e ciò che lo caratterizza.
Si parla giustamente di “invecchiamento dei capelli”, fenomeno diverso dalla caduta dei capelli (chiamata anche alopecia) che non riguarda solo la comparsa dei capelli bianchi…

I capelli invecchiano col tempo

Così come le rughe e il cedimento dell’ovale segnano il passare del tempo sul tuo viso, anche il cuoio capelluto deve fare i conti con gli anni che passano. Il rinnovamento cellulare non è più ottimale e il suo ecosistema si deteriora progressivamente; la circolazione sanguigna si fa meno efficace e rapida, e le sostanze necessarie alla crescita del capello (vitamine, oligoelementi) affluiscono in minore quantità. Risultato: i capelli si assottigliano visibilmente.

Capelli prima grigi, poi bianchi

A tutto questo si aggiunge la comparsa dei capelli grigi, poi bianchi, a ulteriore riprova dei capelli che invecchiano. Tale fenomeno non si manifesta alla stessa età in tutti gli individui; è una questione genetica, ma riguarda tutti noi, uomini e donne, in misura diversa. Perché questo accade? Perché con il tempo, i melanociti (le cellule situate alla base del follicolo pilifero) producono sempre meno melanina, il pigmento che conferisce alla capigliatura il suo colore, più o meno scuro. Quando i melanociti interrompono la produzione di melanina, i capelli non crescono più pigmentati, ma bianchi.

I capelli invecchiano anche come conseguenza dello stile di vita

Seconda causa dell’invecchiamento dei capelli: i fattori endogeni, che dipendono dal tuo organismo, ma anche dal tuo stile di vita.

Gli scompensi ormonali

  • La menopausa porta con sé notevoli scompensi ormonali. Il tasso di ormoni femminili diminuisce, provocando in alcuni casi vere e proprie carenze.

Lo stile di vita

  • Se il tuo stile di vita e, in particolare, la tua alimentazione, non stanno al passo con questi mutamenti, rischi di vederne presto le conseguenze anche sui capelli. Per non indebolire la capigliatura, è necessario assicurare un adeguato apporto di vitamine e oligoelementi; in questo modo, la bellezza della pelle e dei capelli si preserverà più a lungo. Un’ottima soluzione può essere l’utilizzo di integratori alimentari specifici per dare una sferzata di energia alle lunghezze e contrastare gli effetti dell’invecchiamento.
  • Fai attenzione anche all’utilizzo di prodotti non adatti alla natura dei tuoi capelli e considera che anche l’utilizzo frequente di apparecchi come il phon o la piastra può danneggiare il “capitale giovinezza” dei tuoi capelli.

​L’ambiente, terza causa d’invecchiamento dei capelli

La terza causa d’invecchiamento dei capelli, certo non trascurabile, riguarda tutti fattori ambientali.

Sole e inquinamento accelerano l’invecchiamento dei capelli

Alcuni di questi fattori contribuiscono molto da vicino ad alterare la bellezza della pelle e dei capelli, accelerandone l’invecchiamento. Tra di essi, l’esposizione solare e l’inquinamento: se sono dannosi per la salute e la bellezza della pelle, e questo già lo sai, perché non dovrebbero esserlo per la capigliatura? Un’esposizione solare intensa e senza protezione è deleteria per il cuoio capelluto: prosciugandolo, ne modifica potenzialmente il pH e spiana la strada alla comparsa della forfora. Il fenomeno è simile a quello delle scottature, che provocano lo spellamento delle zone colpite. Lo stesso vale per le particelle inquinanti: aggrediti, sensibilizzati, i capelli diventano aridi, spenti, sfibrati…e finiscono con l’invecchiare precocemente.
 

Come prevenire l’invecchiamento dei capelli soggetti a queste aggressioni?

Se le cause dell’invecchiamento dei capelli sono molteplici, è importante sapere che questo meccanismo, una volta innescato, può tramutarsi in un circolo vizioso. Nella fase iniziale, l’invecchiamento rende i capelli naturalmente più aridi e opachi; una volta fragilizzati, se la fibra non riceve le debite attenzioni, l’effetto deleterio è garantito, e andrà ad accelerare il processo di invecchiamento del capello. Per porre un freno a questo fenomeno, utilizza trattamenti per capelli specifici, proprio come quando scegli una crema solare per proteggere la pelle dal sole, ed elimina le impurità spazzolando i capelli tutte le sere: piccoli gesti non impegnativi, ma che aiutano a prevenire l’invecchiamento dei capelli.

Le nostre routine di trattamento

 
La mia routine per una capigliatura più corposa (fase d'attacco)

Azione efficace sull’invecchiamento di capelli e cuoio capelluto. Azione sulla perdita di densità dei capelli

Prova questa routine > La mia routine per una capigliatura più corposa (fase d'attacco) > Mostra la mia routine >

 
La mia routine per una capigliatura più corposa (prevenzione)

Azione che contrasta l’invecchiamento dei capelli e del cuoio capelluto e la perdita di densità della capigliatura

Prova questa routine > La mia routine per una capigliatura più corposa (prevenzione) > Mostra la mia routine >
Scopri tutte le routines >