I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Caduta dei capelli e ormoni femminili

Le variazioni degli ormoni femminili sono una delle cause più comuni di caduta di capelli nelle donne: scopri nell'articolo tutto quello che c'è da sapere a riguardo

Alopecia ormonale: da dove ha origine?

Ormoni e caduta dei capelli hanno un forte legame. Gli ormoni hanno il potere di influenzare tutto il corpo, compreso il cuoio capelluto e quindi i capelli. Le variazioni ormonali sono coinvolte in quasi tutti i problemi fisiologici delle diverse cadute di capelli, siano esse occasionali, acute, croniche o genetiche.

La scelta di una pillola contraccettiva e l’arrivo della menopausa sono tra le principali cause ormonali che possono accentuare una perdita cronica dei capelli, scientificamente chiamata "telogen effluvium cronico". Questa provoca una perdita di capelli fluttuante per un periodo di oltre 6 mesi. L'accorciamento della fase anagen è il meccanismo più comunemente citato, con il risultato di capelli più corti che passano attraverso il ciclo pilifero più velocemente e cadendo più spesso.

Il meccanismo di comparsa dell'alopecia androgenetica è anche ormonale, coinvolgendo i recettori androgeni nella papilla dermica dei capelli. Questa caduta dei capelli ormonale porta poi a una perdita di capelli diffusa su tutta la testa, che porta ad un consulto dermatologico con l'obiettivo di fermare la caduta ormonale dei capelli con un trattamento.

Caduta dei capelli post parto o il peso degli ormoni

I cambiamenti ormonali osservati durante il periodo post-gravidanza sono spesso all'origine della caduta dei capelli, scientificamente definita "telogen effluvium acuto". E più comunemente conosciuta come caduta dei capelli post-partum. Infatti, durante la gravidanza, la maggior parte delle madri in attesa osserva un netto miglioramento della qualità dei capelli grazie ai livelli aumentati di estrogeni ormonali. Tuttavia, dopo il parto, il livello di ormoni estrogeni scende e alcune donne cominciano a perdere i capelli a manciate. Il telogen effluvium acuto colpisce da un terzo a metà delle donne dopo il parto*. L'esempio perfetto del peso che gli ormoni possono giocare nel fenomeno della caduta dei capelli.

Caduta dei capelli ormonale femminile, il trattamento miracoloso non esiste, ma alcune molecole possono attivamente rallentare la caduta e partecipare alla ricrescita. Shampoo, lozioni anticaduta e integratori alimentari mirati dovrebbero diventare i vostri migliori amici dopo la gravidanza.

* Fonte: Grover and Khurana, 2013

Le nostre routine di trattamento

 
La mia routine anti-caduta: caduta dei capelli cronica - UOMO

Azione sulla caduta dei capelli cronica ( più di 6 mesi)

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine anti-caduta: caduta dei capelli cronica - UOMO > Mostra la mia routine >

 
La mia routine anti-caduta: caduta dei capelli occasionale - DONNA

Azione sulla caduta dei capelli occasionale (dovuta a stress, affaticamento, post-partum, cambio di stagione…)

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine anti-caduta: caduta dei capelli occasionale - DONNA > Mostra la mia routine >

 
La mia routine anti-caduta: caduta dei capelli cronica - DONNA

Azione sulla caduta dei capelli cronica

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine anti-caduta: caduta dei capelli cronica - DONNA > Mostra la mia routine >

 
La mia routine anti-caduta dei capelli post-partum

Trattamento efficace per agire sulla caduta dei capelli dopo la gravidanza

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine anti-caduta dei capelli post-partum > Mostra la mia routine >
Scopri tutte le routines >