I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Le maschere anti-acne

Indipendentemente dal tipo di pelle, la maschera è un trattamento piacevole da fare, di tanto in tanto, per se stessi e per la pelle. In particolare, le maschere anti-acne possono aiutare a migliorare le condizioni cutanee, se utilizzate correttamente.

Come agiscono le maschere anti-acne?

L’obiettivo di una maschera anti-acne è quello di contrastare l’eccesso di sebo e la lucidità. Contiene sostanze esfolianti che liberano i pori otturati e affinano la grana della pelle; altri principi attivi leniscono e idratano la cute, spesso maltrattata da trattamenti irritanti o disidratanti.

Come utilizzare le maschere anti-acne?

La maschera anti-acne è un prodotto trattante e attivo, quindi, farla tutti i giorni non aiuta a sbarazzarsi dell’acne più rapidamente, anzi: rischia di provocare irritazioni o, peggio ancora, una sovraproduzione di sebo, ossia l’inverso dell’effetto desiderato. La frequenza giusta? Una o due volte alla settimana.

Questo tipo di maschera va applicata sulla pelle asciutta o umida, evitando il contorno occhi. Evitare di fare una maschera anti-acne se la pelle è molto irritata. Rispettare il tempo di posa indicato e risciacquare accuratamente. Se la maschera contiene sostanze esfolianti, massaggiare delicatamente per portarle a contatto con la pelle

Che dire delle maschere anti-acne “fai da te”?

Non mancano certo le ricette su Internet e riviste! Un primo livello consiste nell’aggiungere un ingrediente nel trattamento abituale, come una goccia di olio essenziale di melaleuca (tea tree oil), noto per le sue proprietà purificanti. Un secondo livello consiste nel farsi la propria maschera anti-acne con ingredienti naturali come argilla, succo di limone, miele, qualche olio vegetale o olii essenziali…

A ognuna la sua ricetta di maschera anti-acne, ma attenzione: naturale non vuol dire privo di rischi. Alcuni ingredienti sono irritanti o allergizzanti, quindi è opportuno fare un test su una piccola zona cutanea prima di lanciarsi. Alcuni articoli propongono di fare una maschera contro le cicatrici acneiche. Perché no, come trattamento complementare, ma senza dimenticare l’essenziale: contro le cicatrici, le armi migliori sono il trattamento precoce e rigoroso dei brufoli, e l’aver cura di non manipolarli.

Le nostre routine di trattamento

 
La mia routine viso anti-lucido

Azione idratante e opacizzante sulle pelli grasse con imperfezioni

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine viso anti-lucido > Mostra la mia routine >

 
La mia routine viso anti-punti neri

Libera e purifica i pori

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine viso anti-punti neri > Mostra la mia routine >

 
La mia routine viso anti-imperfezioni

Azione sulle imperfezioni della pelle grassa a tendenza acneica

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine viso anti-imperfezioni > Mostra la mia routine >

 
La mia routine viso idratante per pelle disseccata

Azione idratante per la pelle a tendenza acneica sotto trattamenti farmacologici disseccanti

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine viso idratante per pelle disseccata > Mostra la mia routine >

 
La mia routine viso anti-imperfezioni per l'adulto

Azione su imperfezioni, segni e prime rughe

SCOPRI QUESTA ROUTINE La mia routine viso anti-imperfezioni per l'adulto > Mostra la mia routine >
Scopri tutte le routines >