I trattamenti che cambiano la tua vita quotidiana

Quale detersivo utilizzare in caso di eczema?

I detersivi sono molto spesso accusati di provocare sfoghi eczematosi. E quindi, con l’idea di dare sollievo all’eczema, si cambia marca di detersivo una, due, tre volte… ma senza alcun risultato! Non bisogna dimenticare che l’eczema è una malattia dall’origine multifattoriale. In realtà, il detersivo è raramente responsabile per un eczema. Può essere tuttavia interessante ricordare e applicare alcune semplici regole che riguardano il detersivo e il trattamento della biancheria.

Quale detersivo utilizzare?

Scegli il detersivo giusto per il comfort quotidiano dei tuoi vestiti:

  • Utilizza un detersivo liquido normale, lo stesso per tutta la famiglia, preferibilmente poco o per nulla profumato e privo di sostanze allergizzanti come gli olii essenziali o certi conservanti (per es.: metilisotiazolinone, metilcloroisotiazolinone); alcuni detersivi sono definiti “ipoallergenici”, ma ciò non garantisce l’assenza totale di reazioni! Il detersivo può inoltre essere sostituito da noci lavanti o sapone di Marsiglia, più ecologici e convenienti

  • Limita l’impiego dell’ammorbidente

Quanto detersivo utilizzare?

  • Inutile utilizzare grandi quantità di detersivo: non laverebbe meglio, in compenso rischierebbe di non essere eliminato del tutto! Allo stesso modo, non caricare troppo la lavatrice per ottimizzare il risciacquo
  • Quando è possibile, imposta un doppio risciacquo sulla lavatrice, per eliminare eventuali residui di detersivo

Altri consigli e “dritte

Mettere in pratica questi consigli può aiutarti a lenire gli sfoghi eczematosi nel quotidiano.

  • Limita il bucato a mano, perché il risciacquo rischia di essere meno accurato rispetto alla lavatrice

  • Evita di stendere la biancheria all’esterno nei giorni di vento e durante il periodo dell’impollinazione per non “sporcare” la biancheria di allergeni

  • Privilegia materiali morbidi e naturali: cotone, lino, seta, pile, spugna.

  • Evita di indossare abiti o accessori di lana a contatto con la pelle, oppure metti sotto una maglietta di cotone

  • Prima di indossare un indumento, abbi cura di lavarlo una prima volta e di tagliare le etichette.